Tecnologia di fresaggio

Per poter ottenere restauri dalla qualità elevata e costante, ogni applicazione nel flusso di lavoro validato è perfettamente sincronizzata – dalla scansione originale ai dati di progettazione del software, fino alla nostra tecnologia di fresatura.

Tutto si gioca su dimensione, velocità e angolo

Per realizzare restauri di elevata qualità Straumann utilizza nel suo flusso di lavoro validatouna tecnologia di fresatura ad elevata velocità (HSC). Le nostre fresatrici all'avanguardia possiedono tre caratteristiche fondamentali che consentono di ottenere risultati protesici prevedibilie e costanti:

  • <h4>Dimensione</h4> Le nostre fresatrici del peso di 4,2 e 6,7 tonnellate sono pressoché esenti da vibrazioni, benché la loro accelerazione corrisponda a 1,5 volte la gravità della Terra. Questi macchinari per l'industria pesante sono talmente precisi che la deviazione ri-posizionale è inferiore a 0,002 mm.
  • <h4>Velocità</h4> Le fresatrici raggiungono una velocità elevata di 10 metri/sec max., creando margini affilati e superfici lisce. La rotazione massima di 40 000 – 54 000 U/min leviga la parete più delicata e permette di ottenere un'elevata precisione nel restauro dentale.
  • <h4>Angolo</h4> Da quattro a cinque assi funzionanti contemporaneamente permettono di realizzare la morfologia richiesta.
<h4>Dimensione</h4>1 <h4>Velocità</h4>2 <h4>Angolo</h4>3