Al di là di pazienti sani. Un ampio potenziale di trattamento.

Fattori di salute generali influenzano il successo del trattamento implantare. Anamnesi, condizioni di salute compromesse, situazione parodontale e igiene orale sono elementi da considerare per la riuscita del  trattamento.

SLActive® è stato progettato per ampliare il potenziale di trattamento per tutti i vostri pazienti.16–23

Migliore prognosi in presenza di diabete

Nel mondo sono quasi 400 milioni le persone affette da diabete, la metà delle quali circa senza una diagnosi16. Uno studio preclinico ha dimostrato che il diabete mellito non curato ha effetti negativi sull'osteointegrazione precoce degli impianti dentali. SLActive® ha accelerato l'osteointegrazione degli impianti dentali, dimostrando la possibilità di una migliore prognosi per il trattamento implantare anche in presenza di diabete. Gli impianti SLActive® hanno evidenziato un BIC significativamente maggiore e una più elevata densità ossea perimplantare rispetto agli impianti idrofobi.17

Stimolazione della guarigione ossea in condizioni di osteoporosi

Si stima che oltre 200 milioni di persone al mondo soffrano di osteoporosi18, una condizione che può compromettere la formazione di osso. Secondo uno studio preclinico, l'utilizzo della superficie SLActive® promuoverebbe la guarigione ossea e l'osteointegrazione in presenza di osteoporosi.19

La disponibilità di osso verticale non rappresenta più un limite

L'età media della popolazione mondiale è in rapido aumento. Entro ill 2050, gli ultrasessantenni raddoppieranno (dall'11% nel 2000 al 22%, secondo l'OMS)20. La popolazione con oltre 65 anni di età con mandibole gravemente riassorbite salirà al 17% in Europa entro il 2030, e al 25% negli Stati Uniti entro il 205021,22. I dati a 5 anni raccolti in uno studio multicentrico con impianti corti Straumann® Standard Plus da 4 mm e SLActive® restaurati con protesi dentali fisse (PDF) in mandibole posteriori con grave riassorbimento hanno evidenziato un'elevata percentuale di sopravvivenza del 94% e una perdita di osso marginale minima. Il risultato conferma che gli impianti corti SP con superficie SLActive® possono essere utilizzati nelle PDF in mandibole che presentano grave atrofia senza ricorrere ad aumento osseo.23

Bibliografia

16 International Diabetes Federation. http://www.idf.org/diabetesatlas/ 17 Schlegel KA, Prechtl C, Möst T, Seidl C, Lutz R, von Wilmowsky C. Osseointegration of SLActive® implants in diabetic pigs Clin Oral Implants Res. 2013 Feb;24 (2):128-34. 18 Reginster JY, Burlet N. Osteoporosis: a still increasing prevalence. Bone. 2006 Feb;38(2 Suppl 1):S4-9. 19 Mardas N, Schwarz F, Petrie A, Hakimi AR, Donos N. The effect of SLActive® surface in guided bone formation in osteoporotic-like conditions Clin Oral Implants Res. 2011 Apr;22(4):406-15. 20 WHO: http://www.who.int/ageing/about/facts/en/index.html 21 *iData Report , Dental Implants and Final Abutments, Europe 2012 22 iData Report , Dental Implants and Final Abutments, USA 2012 23 Slotte Christer et al, Four-mm implants supporting fixed partial dentures in the posterior mandible. 5-year results from a multicenter study. Presented at the 20th Annual Scientific Meeting of the European Association of Osseointegration, 10-13 October 2012, Copenhagen, Denmark.

Cautela: si raccomanda particolare cautela nei pazienti con fattori locali o sistemici che potrebbero interferire con il processo di guarigione. Per maggiori informazioni consultare le istruzioni per l’uso straumann sul sito http://ifu.straumann.com