Soluzioni implantari Straumann. Un ritorno sull'investimento di qualità.

1 2 3 4

La salute è un tesoro. Le soluzioni implantari Straumann offrono:

Non è possibile dare un valore a tutto questo. Tuttavia, l'aspetto economico non può essere trascurato quando si deve decidere fra un impianto dentale e un restauro tradizionale. È interessante notare che vi sono studi che suggeriscono che in alcuni casi, sul lungo periodo, gli impianti possono essere meno costosi.

Niente più disagio e cure continue

Anche la protesi migliore è un corpo estraneo che richiede cure supplementari e manutenzione futura. Il possibile disagio o lesioni da pressione, nonché il tanto tempo da dedicare all'utilizzo degli adesivi, sono gli spiacevoli effetti collaterali delle protesi dentarie tradizionali. Inoltre, le protesi non perfettamente adattate possono generare insicurezza e imbarazzo. Per contro, un un'impianto dentale è una radice artificiale che si comporta come una radice naturale, assumendo tutte le caratteristiche di qualunque altra parte del corpo, dopo essere opportunamente guarita.

Inserimento dell'impianto – L'approccio non invasivo

L'inserimento di un impianto dentale potrebbe sembrare una procedura aggressiva. Tuttavia, da un punto di vista biologico, va ritenuto molto conservativo. Inoltre, inserendo un impianto nell'osso mascellare, viene generato uno stimolo funzionale che aiuta a preservare il materiale osseo rimanente e a prevenire il riassorbimento. In aggiunta, contrariamente ai metodi tradizionali, questa soluzione consente di salvaguardare i denti adiacenti, che non devono servire da supporto.

Vantaggi a lungo termine

800
Grafico: Dopo sette anni, i costi per un restauro di un solo dente vengono ammortizzati, e i costi per la manutenzione a lungo termine sono inferiori rispetto a quelli per un ponte convenzionale.1

In termini di rapporto costo-beneficio, gli studi scientifici sono giunti a importanti conclusioni:

  1. Per la sostituzione di un solo dente, il singolo impianto va considerato come un'opzione di trattamento vantaggiosa sotto il profilo economico rispetto alla protesi dentale fissa a tre unità tradizionale.1
  2. In alcune situazioni, con denti minimamente o per nulla restaurati e osso mascellare sufficiente, da un punto di vista economico è consigliabile la ricostruzione implantare.2
  3. Per la sostituzione di più denti, gli impianti dentali (protesi fisse o rimovibili) erano associati a costi iniziali maggiori, a fronte tuttavia di un maggiore miglioramento della qualità della vita legata alla salute orale rispetto ad altre opzioni di trattamento.3

1 Priest, GF, Priest JE. The Economics Of Implants For Single Missing Teeth. Dental Economics 2004;94(5):130-138.

2 Vogel R1, Smith-Palmer J, Valentine W. Evaluating the health economic implications and cost-effectiveness of dental implants: a literature review.

3 Blackwell, R, Lowe, R, Morris, G, Priest, G, Implant Economics, A Supplement To Dental Practice Report, September 2004.